LE CASE NEL PARCO – MARZAGLIA (MO) – Il complesso, costituito da una villetta bifamiliare e da una palazzina composta da 8 appartamenti, sorge a Marzaglia Vecchia, all’interno dell’Area Parco Fluviale del fiume Secchia Questa grande area naturale si trova a pochi chilometri dalle città di Modena e Reggio. Abitare in questa area, significa vivere in un contesto naturale tra i più caratteristici e belli della nostra pianura, in mezzo al verde e agli animali selvatici. L’ambiente circostante è caratterizzato infatti da vegetazione spontanea: boschi golenali di salici e pioppi, sambuco, ontano nero, sanguinello, prugnolo ecc.. In prossimità del fiume si trovano specie igrofile come la canna palustre e i giunchi. Sono anche frequenti la salicaria, la bardana, l’artemisia, la menta, l’equiseto, l’ortica, il tarassaco. L’habitat assicura inoltre condizioni ottimali per molte specie animali, in particolare di uccelli legati ad ambienti palustri (folaga, germano reale, gallinella d’acqua, airone cinerino) e inoltre alzavola, beccaccino ecc. – Mammiferi presenti nella zona e spesso avvistati sono lo scoiattolo rosso, il tasso, la volpe, la nutria, la donnola, la lepre ecc. Il paesaggio è inoltre caratterizzato dalla presenza a nord dell’argine del fiume Secchia recentemente adibito a pista ciclabile e pedonale, ideale per lunghe passeggiate. Inaugurato nel giugno 2003, il percorso Natura del Secchia misura 35 km, da Modena alla rupe del Pescale, lungo il fiume Secchia. Il percorso permette di risalire in bicicletta o a piedi il fiume, lontano dal traffico automobilistico e godendo con rispetto della natura. Il cuore del parco è diventato area protetta regionale per assicurare la protezione e la conservazione degli habitat, della flora e della fauna, nonché degli ecosistemi acquatici riparali e terrestri, per promuovere le azioni di riqualificazione del paesaggio e di restauro ambientale, svolgere attività di ricerca e di educazione ambientale, realizzare programmi per la conservazione delle specie vegetali padane scomparse o in via di estinzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.